Lettera d’amore a un artista da una giovane critica

La passata quarantena è stata occasione di grandi e banali epifanie: che c’è bisogno degli altri perché da soli non si cresce, che non si cambia finché non si è…