Scomporre la memoria, scomporre il corpo. “Dissonorata” di Saverio La Ruina

«A testa vasciata e tengo l’occhi in terra a cuntare le pietre. A testa vasciata e tengo l’occhi in terra a cuntare le pietre». Queste le parole che ritornano più…